Il Castello di Brolo (ME) e la camera delle torture

Il castello in questione fu residenza della Principessa Bianca Lancia, moglie di Federico II (1246) e madre di Manfredi re di Sicilia (1258). Posto su un’altura che vede il mare e delimitato da antiche mura di cinta e dagli ultimi alberi ad alto fusto rimasti nella zona, dopo la speculazione edilizia che ha invaso il centro storico. Altro